mercoledì 22 maggio 2013

voci dal Campo Base

Sono riuscito a mettermi brevemente in contatto con il Campo Base: mi ha risposto Silvano... confermandomi che sono tutti e tre giù e che stanno bene... Annalisa al momento della telefonata era in tenda a cambiarsi... più tardi sentirò anche lei.

...tiriamo finalmente un sospiro di sollievo...

poco fa ho parlato anche con Annalisa: è ovviamente stravolta ma contenta di aver fatto la scelta giusta quando era a 8300 metri... ora non resta che rimettersi pienamente per affrontare il ritorno a casa

intervista a Mario Vielmo pubblicata da montagna.tv

14 commenti:

  1. FInalmente...
    Denise

    RispondiElimina
  2. BENE BENE BENE CHE ANSIA!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. aspettiamo di sentirla
    un salutone
    gio

    RispondiElimina
  4. Finalmente la notizia che tutti aspettavamo. Un grosso abbraccio ad Annalisa e a tutti gli altri della spedizione ed un pensiero per chi non c'è più. Vi aspettiamo tutti a casa per raccontarci la vostra esperienza

    RispondiElimina
  5. meno male un grosso abbraccio da tutta la sottosezione CAI di Urgnano. Lorenzo e compagni

    RispondiElimina
  6. Perché negli articoli non si parla mai o pochissimo di Silvano Forgiarini??? Si parla di Vielmo che è arrivato in vetta, di Annalisa che si è fermata a 8300 metri...e Silvano?? Lui dov'era??? Per Silvano: un abbraccio forte, forte...Ci vediamo a Gemona!!! Aldo e Michela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho saputo che Silvano, il 20 maggio, partito dal Campo 4 ha deciso di fermare la sua ascesa quasi subito a causa di problemi fisici... sembrerebbe causati da eccessiva disidratazione... ed è poi tornato al Campo 3 dove poi anche Annalisa lo ha raggiunto... ma poi ci racconteranno meglio loro come sono andate le cose...
      ad ogni modo quando pomeriggio ho chiamato al Campo Base mi ha risposto lui e con una bella voce, mi diceva: "stiamo bene"... ciao Luca

      Elimina
    2. Grazie Luca per la risposta...ora siamo più tranquilli!

      Elimina
  7. ANNINA da come ho capito non sei arrivata in vetta ma per tutti noi è come se tu l'avessi fatto e con te anche noi altri a leggere sempre con l'ansia nuove notizie. Non vedo l'ora di riabbracciarti. Luca domani se posso ti chiamo x i dettagli!
    Un bacione cugy, a presto

    RispondiElimina
  8. Annalisa sei grande!!! Bravissima!!!!!! ti aspettiamo per raccontarci le emozioni fantastiche ke hai vissuto!!!!! a presto un grosso abbraccio!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Con la notizia appena letta sulle condizioni fisiche di Silvano,un tonfo al cuore ci ha colpito, ma poi mi sono ricordato che il "Trattorino"di Gemona è una persona intelligente e capace, e così se è dovuto rientrare, a 8000m è arrivato. Ci dispiace per
    i compagni di spedizione, speriamo di sentire notizie più confortanti. Mandi Silvano sei una GRANDISSIMA persona con affetto e tantissima stima Marco e Cinzia ti aspettiamo.

    RispondiElimina
  10. Terra CB. Annalisa ci hai proprio fatto sospirare ….. ma hai superato la tua quota degli 8000! Che possa questa importante esperienza aver colmato e pacificato ora il tuo sogno di aria sublime. un abbraccio . Ludovico

    RispondiElimina
  11. Ora siamo più tranquilli, sicuramente avete fatto la cosa più giusta senza rischiare inutilmente, dispiace per le persone che non ci sono più, va anche a loro il nostro triste pensiero.
    Vi auguriamo un tranquillo rientro Mandi Silvano
    Bepi-Grazia

    RispondiElimina
  12. Bene per chi è riuscito nell'impresa, ottimo per chi ha saputo o dovuto rinunciare al proprio sogno e un riposi in pace per chi è rimasto lassù.

    RispondiElimina